Ecco come curo le IBS

Updated: Nov 28, 2019



Vero è che delle IBD (#ibd #irritableboweldisease #ibs #irritablebowelsyndrom) non si sa quale sia la causa precisa della loro comparsa però si ha la percezione che a causare l’infiammazione sia la carenza di NO, Nitric Oxide.


Questa scoperta non ci da la possibilità di trovare una #terapia per sconfiggere la #malattia però ci da delle indicazioni su come #curarla.


Il problema è come trattare il NO, che è si la causa dell’infiammazione, ma potrebbe anche, se somministrato in abbondanza, essere fonte di peggioramento.


Il NO è un neurotrasmettitore ubiquitario che si forma nell’endotelio sotto forma gassosa ed ha un’emivita di pochi secondi e questo lo rende poco gestibile e trasportabile.


Noi abbiamo trovato il modo di somministrare il #NO in modo del tutto naturale e di conseguenza il nostro organismo lo preleverà al bisogno utilizzando solo la quantità necessaria in quel preciso istante.


Nella nostra terapia inoltre lo utilizziamo insieme al #CBD di puri cristalli sciolti in olio ed inseriti a livello #transdermico.


In questo modo siamo in grado di curare le #infiammazioni e le #ulcerazioni #intestinali dando sollievo al paziente che potrà nettamente migliorare la propria qualità di vita.

Non sappiamo ancora se questo potrà portare alla guarigione e alla cicatrizzazione delle IBD ma pensiamo che intanto sia una strada per renderla meno invasiva.

In pratica come avviene:


Somministrando il NO in modo #naturale abbiamo una #vasodilatazione con conseguente #rigenerazione del #microcircolo che consente tramite il CBD di attivare il sistema #endocannabinoide e di arrivare alle cellule ripristinando il loro #equilibrio #biologico ed il liquido interstiziale in cui sono immerse attenuando o risolvendo l’infiammazione favorendo la giusta risposta immunologica.

Di seguito aggiungo un paio di evidenze scientifiche a suffragio di quanto scritto, un’ampia bibliografia può essere trovata su NCBI o PubMed inserendo le key word: Nitric Oxide, CBD, FIR, Intestinal Inflammation, IBD, Crohn Disease, Ulcerative Colitis, ecc.

Io sono ancora probabilmente legato all’insegnamento e mi lascio prendere dalla passione spiegando meccanismi ed eventi.

Quindi cerchiamo di capire come e cosa facendo delle similitudini con i farmaci che prendete adesso, tanto sono più o meno sempre gli stessi.

Prendiamo una terapia a base di Azatioprina, Ciprofloxacina, Infliximab e Mercaptopurin:

  • Azatioprina è un antinfiammatorio immunosoppressore

  • Ciprofloxacina è un antibiotico che serve per trattare infezioni batteriche

  • Infliximab è un farmaco biotecnologico, che serve a contrastare le infezioniintracellulari, ha reazione autoimmune e deve essere somministrato per infusione endovenosa

  • Mercaptopurin un farmaco immunosoppressore chemioterapico

Direi una bella botta di chimica tossica che sostanzialmente si riassume in un’azione #antinfiammatoria, #immunosoppressiva e #battericida.

Cerchiamo di spiegare meglio come funziona il nostro metodo:

L’azione che facciamo sul microcircolo è antinfiammatoria, immunomodulante, battericida, naturale, fisiologica e #disintossicante (radicali liberi, #tossine, metalli pesanti, ecc.) che ha inoltre la possibilità di ripristinare il microcircolo con una neo-angiogenesi benefica con ricambio del liquido interstiziale, oltre ad utilizzare il NO che potrebbe essere uno dei responsabili dell’insufficienza per la quale si genera il Morbo di Crohn, che è poi anche il neurotrasmettitore in grado di curarlo come da estratto scientifico: (https://www.physiology.org/…/…/10.1152/ajpgi.1999.276.3.G572)

Vediamo una ad una le proprietà dei singoli elementi in funzione delle malattie esaminate:

NO, Nitric Oxide

Neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale è un mediatore endogeno di processi particolarmente importanti, come la vasodilatazione e la trasmissione degli impulsi nervosi agisce come un importante messaggero intra- ed inter-cellulare regolando numerosissime funzioni, in primis quella dell’endotelio vascolare con conseguenti effetti vaso-dilatanti, antiaggreganti, anti-infiammatori ed anti-ipertensivi, oltre alla sua azione sul sistema nervoso centrale, #gastrointestinale, #respiratorio, renale, difesa nei confronti delle infezioni batteriche.

CBD, Cannabidiolo

Molecola emergente e potente rimedio naturale con proprietà antinfiammatorie e la capacità di aiutare diverse malattie precedentemente irreparabili. Può aiutare a combattere il cancro, l’intestino irritabile, l’#Epilessia, #Schizofrenia, #Alzheimer, depressione e molto altro: #Antinfiammatorio, #Anticonvulsivo, #Antiossidante, #Antiemetico, #Ansiolitico, #Antipsicotico. Noi lo utilizziamo soprattutto per attivare il nostro Sistema Endocannabinoide che: allevia dolore, riduce l’infiammazione e l’autoimmunità, riduce l’ansia e l’epilessia, protegge dalle malattie neurodegenerative, allevia la nausea, riduce l’incidenza del diabete, promuove la salute cardiovascolare, trattamento della sclerosi multipla, artrite reumatoide, migliora il sonno, migliora l’appetito, riduce l’acne e la psoriasi, riduce la depressione, riduce le malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD).

FIR, Far Infrared Ray

Migliorano il flusso sanguigno, rafforzano il sistema immunitario ed il metabolismo, riattivano l'energia vitale e riducono i valori del #diabete, vengono utilizzati per la riabilitazione #muscolare, riducono infiammazioni, #gonfiori e #spasmi, accelerano il recupero di tutti i processi di #guarigione perché stimolano la riparazione cellulare, tonificano il corpo favorendo la produzione di anti-ossidanti, eliminano metalli tossici e tossine dalla pelle combattendo anche la cellulite che presenta di base un problema circolatorio, fanno perdere peso, agiscono sui tessuti, migliorano le condizioni della pelle, agiscono attivamente per ridurre patologie circolatorie, metaboliche, autoimmunitarie, osteo-articolari, osteoporosi, psoriasi, intervengono in problematiche psico-fisiche come insonnia, ansia e depressione, stress, potenziano la concentrazione e la lucidità.

Questa terapia è naturale al 100%, non ha nessuna controindicazione né effetti collaterali.

Quindi se siete stanchi di intossicarvi di chimica senza ottenere i risultati sperati potete curarvi in modo naturale senza privarvi dei benefici effetti che il nostro organismo è in grado di regalarci se debitamente sollecitato.

Noi siamo in grado di riattivare le risorse dei nostri sistemi fisiologici senza bisogno di farmaci ma in maniera naturale utilizzando le fonti primordiali che generano la vita sul nostro pianeta.


Buona salute a tutti!







12 views
CONTATTACI

Follow us

​© 2019 AGRI LAB SS AGRICOLA

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • LinkedIn - White Circle